Ecco uno scherzo che si potrebbe subire quando si è sbronzi. Una mattina Caprioli si risveglia trovandosi in un letto che non è il suo e con la gamba ingessata. Intorno a lui ci sono delle infermiere, poi arriva un suo amico che gli chiede 300.000 lire per il deposito della clinica in cui si trova ricoverato. Caprioli gli dà un assegno. A questo punto l'amico dice a tutti che bisogna scappare prima che arrivi suo zio: quel luogo infatti non è una clinica ma la casa dello zio dell'amico che ha tirato un brutto scherzo a Caprioli il quale la sera prima, avendo bevuto troppo, cadeva sempre per terra, quindi gli hanno fatto credere di essersi rotto una gamba. Sono così riusciti anche a fargli tirare fuori dei soldi, dal momento che è spilorcio come pochi. Ma l'assegno è a vuoto!

Serie: Lo scherziere
Titolo episodio: La gamba ingessata
Anno: 1962
Prodotto: Sasso - Olio d'oliva
Attori: Vittorio Caprioli, Mimmo Craig
Regista: Mario Fattori
Direttore creativo: Armando Testa
Agenzia publicitaria: Testa
Casa di produzione: General Film

Lo scherziere: La gamba ingessata