Serie animata che pubblicizza materassi e pneumatici Pirelli di cui è protagonista una famiglia composta da mamma, papà e figlio, che sono dei cavernicoli, tant'è che si chiamano Mammut, Babbut e Figliut! I tre non dicono mai una parola, ma si esprimono a versi con le voci prestate dal Quartetto Radar. In ogni episodio sono alle prese con la modernità con la quale spesso stridono con i loro modi di fare. Un'allegra musica jazz, composta da Giampiero Boneschi, accompagna le loro avventure. Al termine di ogni episodio un omino milanese gli si rivolge con la frase "Ohè cavernicoli! non siamo più all'età della pietra!" L'idea è infatti quella di mettere in contrasto i tre personaggi con la modernità che avanza.

Titoli alternativi: I viaggi di Mammut Babbut Figliut
Marca pubblicizzata: Pirelli
Prodotti: Materassi, Pneumatici Sempione, Pneumatico cinturato
Anni di messa in onda: 1962-1965
Agenzie pubblicitarie: Centro, TTC
Casa di produzione: Gamma Film
Categoria: Cartoni animati

Episodi (lista parziale):

  1. Il telefono (1962)
  2. La caccia al cinghiale (1962)
  3. I pompieri (1962)
  4. Africa (1963)
  5. Alle Olimpiadi: Pugilato (1964)
  6. Alle Olimpiadi: Ciclismo tandem (1964)
  7. Alle Olimpiadi: Lotta libera (1964)
  8. Alle Olimpiadi: Canottaggio (1964)
  9. Alle Olimpiadi: Maratona (1964)
  10. Alle Olimpiadi: Salto dal trampolino gigante (1964)
  11. Il cameriere (1965)
  12. Allo zoo (1965)
  13. Scuola e lavoro (1965)

Mammut, Babbut, Figliut