Pascale Petit, nome d'arte di Anne-Marie Petit (Parigi, 27 febbraio 1938), è un'attrice francese, in auge particolarmente fra gli anni cinquanta e gli anni sessanta. Nel 1958 ha vinto il Prix Suzanne Bianchetti destinato alla miglior promessa del cinema francese.

Nel 1967 e nel 1968 è stata ritratta nelle pagine del periodico Playmen. È apparsa anche sulla copertina di Stern.

Attiva fra il 1956 ed il 1991 anche in televisione, è ricordata per le sue interpretazioni in alcuni film di genere erotico. È stata sposata con l'attore belga Giani Esposito (1930-1974) da cui ha avuto una figlia, Douchka, anch'essa attrice.

Informazioni tratte dalla pagina di Pascale Petit su Wikipedia con licenza CC-BY-SA.
Ruoli: Attore
Pascale Petit