La Montesud (nome completo: Montesud Petrolchimica) è stata una azienda italiana operante nel settore della petrolchimica e in quello petrolifero.

Controllata della Montecatini, divenne famosa negli anni sessanta per la produzione (insieme alla Polymer) del polipropilene isotattico, scoperto da Giulio Natta, che verrà diffuso e commercializzato con il marchio commerciale Moplen e quindi pubblicizzato da Gino Bramieri.

Nel 1966 seguì le vicende della fusione tra la Montecatini (azienda che la controllava) e la Edison, che portò alla nascita del gruppo Montedison. Nel corso degli anni settanta lo stabilimento di Brindisi fu inquadrato direttamente sotto il nome generico Montedison, facendo sparire la denominazione Montesud.

Informazioni tratte dalla pagina di Montesud Petrolchimica su Wikipedia con licenza CC-BY-SA.

Prodotti pubblicizzati: Deodorante Arion, Insetticida Timor, Moplen, Vernici per la casa Ducotone

Serie

  Titolo serieAnni
1Duco e Tone1961
2Quando la moglie non c’è1962
3Gli italiani visti da Gino Bramieri1963
4Il casalingo1964
5L’avventuroso casalingo1965-1967
6 I safari di Tartaglino di Tartagliona1965
7 Interviste con Anna1966
8 Il gangster1967
9Stasera mi butto1968
10Il bidello1968
11 Gino of Italy1969
12 L’ometto di casa1969
13Presa diretta1970
14 Senza titolo1970
15Calma e… gesso1971
16 Scenette1972
17 Il teatro delle marionette1973

Montesud Petrolchimica