Alfredo Danti (Milano, 19 aprile 1923 – Roma, 19 agosto 2003) è stato un doppiatore, dialoghista e annunciatore televisivo italiano.

È stato attivo principalmente per gli studi di doppiaggio di Milano.

Ha cominciato sin da molto giovane a recitare in teatro, seguendo il padre. Ha anche realizzato numerosi spezzoni del Carosello, negli anni sessanta, e diretto molti spot pubblicitari autoprodotti o prodotti dalla Gamma Film. Tra gli anni sessanta e gli anni settanta è stato speaker del Telegiornale Sport, per la Rai.

Era il padre dell'attore e doppiatore Federico Danti. Muore a Roma per complicazioni dovute al diabete.

Informazioni tratte dalla pagina di Alfredo Danti su Wikipedia con licenza CC-BY-SA.
Alfredo Danti