La Bayer AG è una delle principali multinazionali farmaceutiche a livello mondiale con sede a Leverkusen, in Germania. Tra i medicinali più rappresentativi dell'azienda figura l'aspirina, uno dei farmaci più diffusi. Inoltre, nel 1897, con lo stesso procedimento usato per ottenere l'aspirina, ha ottenuto nei suoi laboratori, partendo dalla morfina, l'eroina. Bayer ha anche introdotto il fenobarbital, il prontosil e la ciprofloxacina, il primo antibiotico ampiamente utilizzato e oggetto del Premio Nobel del 1939 in medicina. Le sue principali aree di attività comprendono prodotti farmaceutici umani e veterinari; prodotti per la salute del consumatore; prodotti chimici agricoli e prodotti biotecnologici; polimeri di alto valore.

Dal 1925 al 1952 ha fatto parte della IG Farben, la più grande società chimica e farmaceutica tedesca e del mondo, ed è diventata di nuovo una società indipendente dopo lo smantellamento di IG Farben voluto dagli Alleati alla fine della seconda guerra mondiale a causa della sua collaborazione con il regime nazista.

Quotata alla Borsa di Francoforte, alla Borsa di New York e alla Borsa di Tokyo (fino al 2006 anche alla Borsa di Milano), è una componente dell'indice del mercato azionario Euro Stoxx 50. Detiene anche la proprietà del club calcistico di Leverkusen, il Bayer 04 Leverkusen Fußball.

Nel 2006 acquisisce Shering, nel 2014 rileva l'attività di consumo di MSD, con marchi come Claritin, Coppertone e Dr. Scholl's. Nel giugno 2018 rileva per 63 miliardi di dollari la Monsanto. Dopo la fusione il marchio Monsanto sarà cancellato.

Informazioni tratte dalla pagina di Bayer su Wikipedia con licenza CC-BY-SA.

Prodotti pubblicizzati: Aspirina

Serie

  Titolo serieAnni
1 Le cameriere del signor Celestino1966
2 Mode di ieri e di oggi1967
3 Senza titolo1968
4 Mario e gli animali1969
5 Scenette1969-1971
6 Senza titolo1970-1971
7 Situazioni in moviola1972
8 Folco Quilici al palio di Siena1973
9 Interviste ai bambini1974
10 Senza titolo1975
11 Aspirina presenta Ambrogio Fogar1975-1976

Bayer